I disturbi dell'orgasmo maschile

Quali sono i disturbi dell'orgasmo maschile?

L'uomo è molto soggetto a trovarsi nella situazione di anorgasmia o di eiaculazione ritardata o addirittura impossibile. Molto spesso infatti, anche in presenza di regolare funzionamento dell'apparato sessuale, può accadere che l'uomo soffra di disagi legati all'orgasmo. Vediamoli nel dettaglio, attraverso alcuni esempi di pazienti sottoposti a uno studio che ha voluto fare focus proprio su queste tipologie di problematiche.

L'eiaculazione ritardata: info e chiarimenti

Emilio è un uomo di 42, in perfetto stato di salute. Segue costantemente una attività sportiva (va a nuotare 3 volte alla settimana), mangia regolarmente e senza eccessi, ha una vita sociale più che soddisfacente e un lavoro da freelancer che segue da casa e che lo ripaga molto a livello economico. Non ha referenti superiori o responsabili a cui dover rapportarsi e questo per lui rappresenta un grande successo. Non ha una compagna fissa ma non ha assolutamente problemi nelle relazioni con il gentil sesso. Emilio è un bell'uomo, molto ricercato nell'abbigliamento e molto richiesto dalle donne. 

Quando si è sottoposto al test, ha riferito di avere un desiderio sessuale molto ardente e di riuscire a eccitarsi con normalità e di raggiungere l'erezione in modo vigoroso e completo. Tuttavia, durante i rapporti sessuali, l'apice del godimento tende a ritardare e in certi casi a non arrivare affatto. Si tratta di un disturbo generalizzato ovvero che si presenta in tutte le occasioni sessuali, dalla masturbazione ai rapporti sessuali. Apparentemente non vi sono problemi a livello fisico nè mentale. 

I sensi di colpa nell'assenza di eiaculazione

Marco è invece un giovane di 30 anni, con un lavoro fisso e, anche lui, una soddisfacente vita professionale: è un ingegnere programmatore che lavora presso una grande azienda affermata nel settore informatico. Anche Marco è molto sportivo e decisamente attratto dalle donne. Anche nel suo caso, nel momento clou di un rapporto sessuale in cui il suo pene è in erezione e il desiderio molto fervente, accade di non riuscire a raggiungere l'apice del piacere. 

Andando a fondo e a differenza di Emilio, è emerso che Marco ha una sorta di senso di colpa ogni volta che deve arrivare al dunque con una ragazza. Il suo senso di colpa si esprime nel timore di non provocare il giusto piacere alla partner e finisce puntualmente sul concentrarsi esclusivamente su di lei, dimenticando quasi i suoi bisogni.

Un eccessivo timore, in questa situazione, di non saper eccitare a fondo e completamente la donna, di non saper rispondere ai desideri di lei, di non esser in grado di darle il massimo per farla godere, lo ha portato a trascurare le sue personali necessità.

Come agire in presenza di un orgasmo ritardato nell'uomo?

Per fortuna non si può parlare di patologia ma semplicemente di un disturbo facilmente risolvibile. La partenza verso il raggiungimento dell'orgasmo è l'assunzione di pillole che favoriscono il regolare iter che dall'eccitazione porta al raggiungimento del godimento più elevato, passando per la fase del coito. 

Il Viagra(Sildenafil), il Levitra o il Cialis, sono tutti efficaci metodi per ottenere risultati immediati e riuscire a compiere l'estremo godimento di un sano rapporto sessuale.

Agire subito e non procrastinare

Agire immediatamente quando si presentano difficoltà nel raggiungere è un toccasana. Soprattutto se si pensa che non affrontare il problema potrebbe dare luogo ad altre conseguenze potenzialmente peggiori, fra cui:

  • Impotenza;
  • Senso di frustrazione e mortificazione;
  • Difficoltà nel raggiungere l'erezione;
  • Senso di rifiuto da parte della partner;
  • Peggioramento nelle relazioni sentimentali di coppia.

Marco e Emilio hanno sofferto dello stesso disturbo, pur per ragioni diverse. Come per altri disagi che riguardano il campo sessuale, anche l'orgasmo ritardato o assente dipende da fattori diversi che spaziano dalle cause psicologiche alle cause organiche.

Di base entrambi hanno avvertito la medesima sintomatologia e per tutti e due è stato possibile ricorrere a prodotti consolidati sul mercato (vedasi Cialis, Viagra o altre pillole della stessa categoria), con i quali si è potuto bypassare il problema, garantendo una entusiasmante vita sessuale, che culmina, come dovrebbe, con una eiaculazione potente e capace di assicurare un godimento pieno.