I dolori durante il rapporto sessuale

Perchè si avvertono dolori durante il rapporto sessuale?

John e Edoardo sono due pazienti che hanno riferito di avvertire dei fastidiosi dolori durante il rapporto sessuale. Entrambi riportano informazioni riguardanti il pene che si è presentano regolarmente in erezione e in nessuno dei due casi sussistevano problemi durante la penetrazione.

Cerchiamo di capire attraverso le testimonianze di Edoardo e John, quali sono le cause del dolore nel corso dei rapporti sessuali.

Cause del dolore al pene durante i rapporti sessuali

Se si riscontrano dolori, come nel caso di Edoardo e John, le cause da cui questi dipendono possono essere molteplici. Eccole in sintesi:

  • Prepuzio non regolare: se il prepuzio è troppo sottile o lacerato, questo può essere causa di dolore;
  • Infezione in corso: se è in corso una infezione, come la gonorrea o l'herpes virus, allora si avverte dolore durante i rapporti sessuali;
  • Pene in cui sia presente qualche patologia: spesso la presenza di tumori, di tessuto cicatriziale o di altre malattie possono essere all'origine del dolore;
  • Priapismo: accade quando vi è una erezione non di natura sessuale che provoca dolore;
  • Allergia: alcune sostanze contenute nei contraccettivi possono essere causa di dolori e di allergie.

Dolore durante l'erezione o durante l'eiaculazione: perchè?

Alcuni uomini hanno il frenulo corto che durante i rapporti potrebbe rompersi e causare dolore. Talvolta in questi casi potrebbe anche presentarsi la fuoriuscita di sangue.

In certe circostanze potrebbe avvenire la cosiddetta rottura del pene. Si tratta di un rischio a cui si va incontro quando il pene si piega troppo durante i rapporti sessuali.

John, riferiva di provare particolarmente dolore durante il momento dell'eiaculazione. Si stima che ne soffrano molti uomini e i motivi possono dipendere da:

  • La presenza di una prostatite;
  • Dal restringimento del canale dell'uretra;
  • Da una infezione presente nello sperma;
  • Da infezioni alle vie urinarie;
  • Dall'uretrite, ovvero una infezione dell'uretra.

Come mai a volte si percepisce dolore dopo il rapporto sessuale?

Edoardo ha riportato anche dolori percepiti in seguito al rapporto sessuale, dovuti, nel suo caso, a una scarsa lubrificazione.

Se non questa la ragione, il dolore dopo il rapporto sessuale potrebbe essere scatenato da:

  • Uno sfregamento eccessivo del pene che ne ha provocato l'irritazione;
  • Qualche trauma subito inavvertitamente durante il rapporto sessuale.

Come intervenire in presenza di dolori durante o dopo il rapporto sessuale?

Come sempre è buona norma consultare uno specialista ma esiste anche una via immediata per trovare sollievo ai problemi che scaturiscono dai rapporti sessuali. Assumere pillole come Kamagra Oral Jelly, come il Viagra e molti altri possono aiutare a dare sollievo immediato. Si tratta di prodotti efficaci che normalizzano le funzionalità dell'apparato sessuale, garantendo rapporti sessuali di qualità migliore.

In che modo si manifesta il dolore al pene durante il rapporto sessuale?

Il dolore al pene durante il rapporto sessuale si può definire anche dispareunia. La dispareunia può essere la conseguenza anche della malattia di La Peyronie, che si presenta quando la curvatura del pene è superiore alla norma ed è causa di forte dolore al momento dell'orgasmo, in concomitanza della estensione massima del pene. 

Il tipo di dolore, la sua localizzazione e la sua intensità sono strettamente correlate alle cause che si trovano all'origine del dolore al pene durante i rapporti sessuali.

Il dolore al pene spesso si associa ad altri sintomi, fra cui l'arrossamento del prepuzio o la presenza di eruzioni sulla testa del pene. Talvolta potrebbe presentarsi la fuoriuscita di pus o di secrezioni associate a bruciore. In altre circostanze ancora la pelle del pene potrebbe tendere a desquamarsi e ad arrossarsi. 

Prevenire è sempre meglio che curare

La migliore cura è la prevenzione. Infatti con alcune modifiche allo stile di vita è possibile debellare o almeno ridurre sensibilmente i dolori al pene durante i rapporti sessuali.

Si parte da una igiene intima corretta che argini il rischio di infezioni e infiammazioni. Durante l'igiene occorre ritrarre la pelle del prepuzio e detergere a fondo il glande. Meglio non utilizzare detergenti troppo aggressivi.

Si consiglia anche di evitare l'eccesso di sostanze alcoliche o di bevande che contengono caffeina.