Il Testosterone: cos'è, a cosa serve e perché è importante

L'ormone del testosterone che cosa è esattamente?

Si sente spesso parlare di ormoni e forse fra tutti il più nominato è proprio il testosterone. Ma cosa è esattamente e quali funzioni svolge e perché è cosi importante per il nostro organismo? 

Il testosterone è un ormone androgeno e quindi prettamente maschile e viene prodotto all'altezza dei testicoli. Si tratta di un ormone che viene prodotto in maggiore quantità al mattino per poi scemare con il trascorrere della giornata. 

Qual è la funzione del testosterone?

La funzione del testosterone nell'uomo è molto importante, in quanto:

Contribuisce a far sviluppare i genitali esterni del maschio;

Condiziona fortemente il comportamento;

Contribuisce alla crescita della barba, dei baffi e della peluria del corpo;

E' responsabile del cambiamento di voce nell'uomo nel passaggio dalla pubertà all'età adulta;

E' direttamente coinvolto nello sviluppo della libido;

Interviene nello sviluppo della massa muscolare.

Da queste indicazioni si evince chiaramente che il testosterone svolge un ruolo davvero molto importante per l'uomo ed è quindi un ormone che è importante che funzioni con regolarità.

Cosa succede se il testosterone non funziona correttamente?

Le conseguenze di una produzione non regolare di testosterone possono essere molto determinanti. L'ormone che non funzioni regolarmente incide sulla crescita e il sano sviluppo in età puberale. Comporta forti scompensi a livello funzionale che hanno coinvolgimenti diretti con l'attività sessuale. La mancata o scarsa produzione di testosterone infatti pregiudica la libido, che diventa causa di problematiche per l'uomo come l'impotenza, giusto per fare un esempio. Ne deriva che è davvero importante tenere sotto controllo i livelli di produzione del testosterone, se si vuole vivere una vita sessuale appagante e regolare. Intervenire sul calo di produzione è possibile ed è importante farlo quando si presentano i primi episodi di produzione insufficiente. Accorgersi di un calo di produzione del testosterone è semplice, perché lo si deduce, appunto, da un calo della libido e dalla conseguente insorgenza dell'impotenza.

Esistono rimedi per intervenire quando si presenta una scarsa produzione di testosterone?

Quando il testosterone viene prodotto dal nostro organismo non in quantità sufficiente, esistono rimedi con cui far fronte a questo problema.  

Innanzitutto, prima di intervenire farmacologicamente, occorre equilibrare il proprio stile di vita, attraverso l'attività fisica e la corretta alimentazione in cui non siano presenti eccessivi grassi o zuccheri. A queste modifiche rispetto ai propri ritmi di vita, si può associare l'uso di farmaci come il Cialis, il Kamagra 100mg, il Levigra o altri che aiutano a stimolare la produzione del testosterone e sono in grado di riportare le funzionalità dell'organismo a valori regolari. L'uso corretto di questi farmaci ripristina anche i valori di libido e di conseguenza aiuta a neutralizzare i sintomi dell'impotenza maschile. 

Quando si sospetta una carente produzione di testosterone è importante rivolgersi con tempestività al proprio medico curante, il quale potrà prescrivere esami e analisi per approfondire e capire l'origine e la causa alla base della scarsa produzione dell'ormone del testosterone.

Cosa comporta sottovalutare la carenza dell'ormone del testosterone?

Se si ritiene che il proprio organismo non stia producendo correttamente l'ormone del testosterone, occorre agire senza attendere troppo tempo. Trascurare o peggio sottovalutare il problema del testosterone basso, rischia di compromettere seriamente le funzionalità dell'organismo. Ne risentono di conseguenza gli equilibri del nostro corpo, il nostro umore, diventiamo più aggressivi e rischiamo di scombussolare le funzionalità importanti del nostro organismo. Un calo di testosterone comporta forti scompensi a livello sessuale, perché è causa del calo di libido e dell'insorgenza della impotenza nell'uomo. Questo si traduce in assenza di desiderio sessuale, diminuzione drastica dei rapporti sessuali e conseguente peggioramento delle relazioni sentimentali. Una vita di coppia sana è fatta di molte variabili e fra di esse una attività sessuale che soddisfi entrambi i partner e che si rinnovi giorno dopo giorno.

Non provare pulsione o desiderio sessuale può minare i rapporti con il partner, può causare problemi nella comunicazione ed è spesso ragione di dissidi, separazioni e forti scontri.

Se il problema può essere risolto, allora non deve mai essere preso sotto gamba. Preso al suo insorgere si può intervenire con maggiore facilità mentre se viene accantonato perchè ritenuto non importante, rischia di compromettere molti aspetti della vita privata e personale di ogni uomo. Parlane e affrontalo: la soluzione è più semplice di quanto immagini.