La sessualità maschile e lo stile di vita

Il rapporto fra la sessualità dell'uomo in rapporto allo stile di vita

Il binomio uomo - stile di vita è totalmente simbiotico. La sessualità dell'uomo infatti non potrebbe mai prescindere dal suo stile di vita e, viceversa, lo stile di vita di un uomo condiziona in maniera integrale la sua sessualità. Cerchiamo di capire più a fondo la connessione e le relazioni esistenti fra sesso e stile di vita, per poter approfondire alcune problematiche molto attuali e per riuscire a migliorare, attraverso una maggiore consapevolezza, lo standard e la qualità della vita quotidiana, in special modo in relazione al sesso.

Quali correlazioni esistono fra la sessualità maschile e lo stile di vita?

La risposta è semplice, l'una è imprescindibilmente legata all'altra. In effetti si sente spesso dire che un sano stile di vita viaggia a braccetto con una vita sessualmente soddisfacente. La ragione? Molto semplice. Un organismo che abbia delle disfunzioni, che presenti delle alterazioni e o delle patologie, è un organismo che riduce le funzionalità sul piano sessuale.

Stili di vita scorretti, infatti, influiscono in modo negativo sull'attività sessuale. I principali errori nello stile di vita possono essere così riassunti:

  • Abitudini alimentari scorrette ovvero una dieta che includa l'assunzione eccessiva di grassi, di zuccheri e di sostanze che alterano i valori ematici;
  • Abuso di sostanze alcoliche, ovvero l'abitudine di bere frequentemente bevande ad alto tasso alcolico;
  • Uso di sostanze stupefacenti: droghe come l'eroina, la cocaina e gli oppiacei sono acerrimi nemici del desiderio sessuale;
  • Vita sedentaria: l'assenza di una regolare attività sportiva inficia pesantemente sulla vita sessuale.
  • Questi i principali aspetti di uno stile di vita ritenuto non sano e che a lungo andare incidono moltissimo sulla sessualità dell'uomo.

A quali conseguenze possono portare le cattive abitudini nello stile di vita di un uomo?

Gli esempi che sono stati indicati rientrano tra le principali cause alla base di problemi della sessualità maschile. Uno stile di vita non corretto infatti, rischia di portare con il tempo a:

Si tratta di disturbi che, se non curati per tempo, conducono a vere e proprie patologie in cui l'intervento medico diventa necessario, talvolta risolutivo solo attraverso la strada della chirurgia. Pigrizia e spesso stress possono davvero portare l'uomo a lasciarsi andare e perdere il controllo sul proprio stato di salute. Con un po' di buon senso invece, è possibile condurre un sano stile di vita, in cui tutte le funzionalità dell'organismo lavorino correttamente.

Come comportarsi in presenza di disturbi sessuali maschili?

Cambiare le proprie abitudini non è un processo facile nè veloce ma con la forza di volontà si possono fare progressi. Bisogna inoltre considerare che il corpo spesso reagisce al cambiamento, attraverso delle manifestazioni (eruzioni cutanee, disfunzioni endocrine, ecc.) con cui cerca di comunicare che lo sforzo richiesto è davvero grande. Tuttavia, è possibile agire attraverso due percorsi contemporaneamente.

Da un lato l'impegno al cambiamento, attraverso l'inizio di una attività fisica regolare, la correzione delle abitudini alimentari, riducendo i grassi nella propria dieta e concedendosi solo qualche sgarro ogni tanto (la sera con gli amici, per esempio si può tranquillamente trasgredire con dolci o alcolici).

Dall'altro lato con l'aiuto di prodotti che possono farci raggiungere risultati immediati. Puoi infatti assumere pillole come il Viagra, il Levitra, il Cialis o altri, che agiscono con rapidità dal momento della loro assunzione e intervengono direttamente su problemi di impotenza, di libido scarsa, di disfunzione erettile o di eiaculazione precoce. 

Cambiare stile di vita o lasciarsi andare?

Certamente lasciarsi andare è la strada più facile da seguire. Mangiare cibi industriali già preparati e trascorrere ore sul divano davanti alla televisione è comodo e molto semplice. Non richiede sforzi o impegni mentali e permette di assaporare alcuni piaceri della vita, senza fatica. Le conseguenze però a lungo andare si fanno sentire e rischiano di minare non solo la propria serenità ma anche i legami sociali e quelli sentimentale. Il cambiamento inizia dalla testa e dalla voglia di vivere bene: una volta scattata la molla del cambiamento, il resto viene da sè e, seppur con fatica, impegno e qualche rinuncia, ti potrà far assaporare una vita completamente diversa, fatta di salute, di vitalità, di benessere e di una sana attività sessuale.